Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2015

L'osteria volante

Immagine
Da cosa nasce cosa, e da libro nasce libro. Leggendo Isole, incontri e pub (sopratutto pub) mi sono più volte trovata davanti ad alcune citazioni tratte da "L'Osteria Volante" e il libro mi ha incuriosita.

Chesterton, l'autore, scrive nel 1915 di un mondo 100 anni avanti (quindi ambientato oggi).
In questo futuro il Regno Unito (e l'occidente in generale) ha stretto un'alleanza con la Turchia ritenendo l'Islam migliore del Cristianesimo al fine di esercitare al meglio il controllo sulla popolazione.
In questo scenario incontriamo il Capito Dalroy, un irlandese sanguigno, decide di alimentare la rivoluzione portando in giro l'insegna del vecchio pub "l'osteria volante", insieme al proprietario Humphrey Pump.
Anche se non sarà solo la messa al bando degli alcolici ad animare il cuore di Dalroy....

Una serie di conseguenze paradossali, ingiustizie palesi, personaggi ai limiti della farsa animano questo romanzo che è a tratti divertentissimo…

Liebster Award: sei stato nominato

Rientro da una bellissima pausa pranzo nel parco di fronte all'ufficio (sole, erba sotto i piedi e un buon libro) e trovo una meravigliosa sorpresa ad aspettarmi, la nomination diFederica/Fefaper i Liebster awards.  Cosa sono? Diciamo un modo per conoscere meglio alcuni travel blogger (per chi legge) e "promuovere"/far conoscere quelle piacciono di più (per chi "nomina")! 
Le regole sono semplici:  1) si risponde alle domande poste da chi ha nominato 2) si nominano altri 10 (al massimo) blogger 3) formulare altre 10 domande per loro 4) comunicare le nomination! 
E allora eccomi qui, pronta per le domande di Federica! 
1) Consigliatemi un posto dove andare assolutamente e uno dove NON andare. Ho un sacco di posti "del cuore" e ogni volta che devo scegliere è sempre molto difficile. E la risposta potrebbe cambiare a seconda del momento in cui mi viene posta, a umori diversi corrispondono bisogni diversi. Ma se proprio devo scegliere un luogo da consigliarti allo…

Le buone abitudini

Immagine
Ci sono alcune abitudini, maturate nel corso di questi ultimi anni, che hanno permesso di evolvermi e migliorarmi, letteralmente passo dopo passo. Soprattutto hanno fatto sì che diventassi un po’ più simile a quella persona che vorrei essere, sicuramente un po’ più solare (per quanto questo termine possa essere abbinato alla mia persona) e molto più serena.
Tutto è cominciato con la decisione (la migliore della mia vita, grazie Andreja, tu sai perché) di smettere di fumare. Sì perché da lì sono iniziati altri cambiamenti. Insomma, smettere di fumare è bello già di per sé, poi però porta con se mille altre cose positive. Una non molto positiva (in apparenza) è il metabolismo che frena un attimino. E da lì sono partita, decisione presa, dopo circa 30 anni di vita da abbonata ATM niente più rinnovo della tessera, si va a piedi (certo, avevo/ho la fortuna di lavorare a 4 Km da casa).
IL CAMMINARE è uno dei gesti semplici, che tutti possiamo fare quotidianamente (anche solo scendendo la …

Milano, la mia Milano

Immagine
Fra dieci giorni Milano sarà il centro del Mondo, per sei mesi.
In ten days Milan will become the center of the World, during six months. 

Comunque la pensiate su Expo i fari saranno puntati sulla mia città, e io di questo sono felice. Mi piace l'idea che tante persone vengano qui e conoscano davvero Milano, i suoi angoli (magari anche quelli più nascosti) e che finalmente si tolga questo manto di città grigia, operosa ma senza niente da offrire, città della moda e del design certo ma con poco altro da offrire al di fuori di quadrilatero - Tortona.
I don't konow what do you think about it, by the way lights from all over the world will be on my city, and I am happy! 
I love the idea that so many people will be here and may be they know really my city, maybe the hidden corners. And finally the grey idea of this city will fall down. 

Milano è bella, per niente grigia e con tante cose da offrire, allora qui vi metto i miei consigli, le mie idee. I miei luoghi del cuore.
Milano is bea…

Edimburgo ti seduce

Immagine
Edimburgo (o Edinbra, come la pronunciano gli scozzesi) seduce. È una città particolare, scenografica e unica e riempie gli occhi.
Intanto va detto che è una città su più livelli, quindi vi capiterà di camminare in una strada e rendervi immediatamente conto di essere, in realtà, su un ponte (e avere sotto altre strade, altre case, un’altra città). Si sale e si scende, quindi, di continuo. E si gode di scorci unici che solo questo tipo di città (come Roma o Lisbona) possono offrire.






Il mare lo si vede quando si arriva in cima a una strada o da uno de suoi tre colli (di origine vulcanica), ma è una presenza discreta, quasi non ci si fa caso.
Edimburgo è una città raffinata, ricca di bei pub, ottimi ristoranti, bellissimi caffè. Ma è anche una città alla mano, come i suoi abitanti. Gente aperta con il visitatore, sorridente e tranquilla. Vi capiterà molte volte di ricevere aiuto per trovare la strada o scendere alla giusta fermata dell’autobus, spesso vi saluteranno mentre camminate p…

1Q84

Immagine
Eppure c’è sempre tanta solitudine nei romanzi giapponesi. Singoli individui come foglie di un albero, sole contro il vento. Unite alle altre foglie nel destino della battaglia quotidiana, ma sole. E così sono i personaggi di questo Giappone contemporaneo, raccontato da Yoshimoto Banana o da Murakami Haruki.
Entrambi gli scrittori hanno la capacità di creare mondi rarefatti, delicati, come fatti di cristallo. Sembra di guardare la storia attraverso una palla, di quelle con la neve dentro. Delicatezza è la parola che mi viene in mente se penso a un aggettivo che spieghi il racconto. Anche nella crudezza di un omicidio, nell’incontro animalesco di sesso, il tutto resta delicato. Un mondo come di sogno.
Nel primo libro iniziamo a conoscere psicologia e storia dei due personaggi principali. Aomame e Tengo. E di tutto il mondo che gli ruota intorno. Due persone sole, sole sono cresciute, maturate in fretta, e sole continuano a vivere, incapaci per diversi motivi di costruirsi relazioni s…